Blog: http://latelemissione.ilcannocchiale.it

PARADISE LOST (IL MONDO VA A ROTOLI)

Era rimasta l’ultima spiaggia del buon gusto, vetrina di un mondo patinato dove persino una patatina fritta poteva diventare un gioiello prezioso. Era lì, nel regno della pubblicità - per anni luogo incontaminato - che si perpetuava il rito delle buone maniere. Mai un nudo, mai un bacio mostrato, mai nulla di sconveniente. Poi improvvisamente è tutto cambiato, così come è cambiata la televisione e il suo linguaggio. Di colpo è diventata volgare, esplicita, scadente. Dai fidanzatini “rumorosi”, alle esplorazioni nasali, passando per le intime assorbenze delle ragazze del nuovo millennio, per finire ai bimbi che la fanno sul water soprattutto a pranzo e cena, è tutto un susseguirsi di spot figli della reality-TV. Questa sera, e per una sera però, brilleranno i lustrini e i riflettori si accenderanno su un mondo tanto dorato quanto irriconoscibile. Tutti gli altri giorni invece la solita carrellata di volgarità. Ma io lo so che tutto è iniziato qualche anno fa con i nemmeno troppo velati doppi sensi di quella donna. Dopo di lei è stata solo una corsa verso il basso. Le immagini le ho trovate e sono forti, lo ammetto, ma credo che sia inutile mettere ancora la testa sotto la sabbia. Bisognava fermarla in tempo, per evitare il degrado. Ora è troppo tardi. Ed è giunta l’ora che ognuno di noi si assuma le proprie responsabilità.





COPIA QUESTO COLLEGAMENTO e incollalo nella barra degli indirizzi per scaricare il filmato .wmv 

Pubblicato il 16/2/2005 alle 19.4 nella rubrica Carosello.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web